Nonostante il deterioramento dell’economia globale la Russia è in grado di mantenere la stabilità economica a lungo termine di tempo. • Aumenta il ruolo strategico del mercato russo, dice Banca Intesa.
L’economia della Russia sta per affrontare una situazione di emergenza a causa della pandemia del co...
Russia: un “mercato” dove l’imprenditoria Italiana potrà far fronte alle criticità internazionali. – Se hai mai pensato a fare business in Russia/Eurasia ora è il momento di provare
La nostra partnership per il vostro business in Russia/EurasiaPerché una partnership per i vostri af...
La Russia apre agli imprenditori … Italiani –
La Russia apre agli imprenditori … Italiani – E l’economia globale rischia un’altra “Grande Crisi” m...
Financial Times: l'economia russa corre…
Financial Times: l'economia russa corre….Con il debito/PIL che in Russia si aggira attorno al 15%, ...
Banca Mondiale segnala crescita economica da record in Russia. – La Russia è entrata nella top ten dei paesi europei “di investimento” – Molte le piccole imprese italiane che ci “provano” in Russia. – Il 2020 sarà proclamato Anno dell’imprenditorialità in
Banca Mondiale segnala crescita economica da record in Russia.– La Russia è entrata nella top ten de...
-Russia: Per la prima volta dal 2014, le riserve di liquidità hanno superato il debito del paese. -L’economia russa risulterebbe migliore di quella… del resto del mondo! -Il debito pubblico netto del paese è sceso ora sotto lo zero.- L'impegno della
-Russia: Per la prima volta dal 2014, le riserve di liquidità hanno superato il debito del paese.-L’...
-Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile – --Banca Intesa Russia prosegue la politica di investimenti nei territori strategici della Russia Le stime ufficiali di crescita del Pil russo nei prossimi cinque anni osciller
--Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile –--Banca Intesa Russia...
Le imprese lombarde mantengono forte la propensione all'internazionalizzazione, ed il fatturato realizzato all'estero, compreso anche quello delle micro e piccole imprese, copre il 45% del totale. La Russia è il primo paese target per il bienni
Le imprese lombarde mantengono forte la propensione all'internazionalizzazione, ed il fatturato real...
Mentre Washington minaccia Mosca con nuove sanzioni, gli investitori americani stanno acquistando in massa azioni delle società russe. Per la prima volta dal 2012 la quota di investimenti statunitensi nei titoli di Stato federali russi ha raggiunto il 51
Mentre Washington minaccia Mosca con nuove sanzioni, gli investitori americani stanno acquistando in...
Russia, Cina e India starebbero pensando a diverse formule per soppiantare il meccanismo di pagamento interbancario americano SWIFT. Addio al dollaro? Giappone e Cina si sbarazzano dei Buoni del Tesoro Usa. Spiraglio di libertà: UE si stacca dalla dipende
Russia, Cina e India starebbero pensando a diverse formule per soppiantare il meccanismo di pagament...

-Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile – --Banca Intesa Russia prosegue la politica di investimenti nei territori strategici della Russia Le stime ufficiali di crescita del Pil russo nei prossimi cinque anni osciller

--Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile –
--Banca Intesa Russia prosegue la politica di investimenti nei territori strategici della Russia

Le stime ufficiali di crescita del Pil russo nei prossimi cinque anni oscilleranno intorno al 3% all’anno - La previsione di inflazione per il 2019-2020 è stata rivista al ribasso al 3,8% annuo –
Intanto Mosca ha leggermente modificato la stima del tasso di cambio medio annuo del rublo per il 2019 (da 65,1 a 65,4 rubli/dollaro), e per il 2020 (da 64,9 a 65,7 rubli/dollaro) –

Banca Intesa Russia prosegue la politica di investimenti nei territori strategici della Russia: il 5 settembre scorso a Vladivostok Banca Intesa Russia e la Corporazione per lo sviluppo dell’Estremo Oriente hanno firmato un accordo di cooperazione.

ll governo russo ha presentato una nuova previsione di sviluppo economico per il periodo 2019-2024. Secondo le dichiarazioni di Maksim Oreshkin, ministro russo dello Sviluppo Economico, il Cremlino ha lasciato invariate le previsioni di crescita del Pil russo all’1,3% per il 2019, mentre la previsione per il 2020 è stata ridotta dal 2,0% all’1,7%.

Allo stesso tempo, il Ministero dello Sviluppo Economico ha mantenuto la previsione di crescita del Pil al 3,1% per il 2021, al 3,2% per il 2022 e al 3,3% annuo per il biennio 2023-2024.
Anche la previsione di crescita relativa alla produzione industriale per il 2019 è rimasta invariata (+2,3%), mentre la previsione per il 2020 è stata leggermente ridotta dal 2,6% al 2,4%. Per il 2021, la previsione di crescita della produzione industriale è stata approvata al 2,7% (precedentemente era del 2,9%). La previsione per il 2022 è rimasta invariata al 2,9% e per il 2023 la previsione è stata ridotta dal 3,1% al 3,0%. Anche per il 2024 la previsione è stata ridotta dal 3,2% al 3,1%.

“Dopo un rallentamento della crescita economica nella prima metà del 2019, quando il tasso di crescita è stato dello 0,7%, il governo russo ritiene che il tasso di crescita del Pil nella seconda metà di quest’anno raggiungerà un livello dell’1,5-2,0% annuo grazie a una graduale attenuazione delle condizioni monetarie e del credito”, ha dichiarato il ministro Oreshkin durante un incontro con i corrispondenti russi ed esteri.

“Nel periodo 2021-2024 si prevede un’accelerazione del tasso di crescita del Pil pari a circa il 3% annuo, grazie a una maggiore crescita degli investimenti in immobilizzazioni, a un aumento della competitività dell’economia russa e alla vendita di capitali economici esteri.

Banca Intesa Russia si trova ormai tradizionalmente in vetta alle classifiche dei maggiori investitori dei progetti strategici in tutto il territorio russo: dal Mar Baltico all’Oceano Pacifico. E il 5 settembre scorso il presidente di Banca Intesa Russia, Antonio Fallico, e il direttore generale ad interim della Corporazione per lo sviluppo dell’Estremo Oriente, Aslan Kanukoev, hanno firmato a Vladivostok un accordo di cooperazione.
(estratto da Russia 24 – Banca intesa)

www.russiaaffari.blog - www.consultpartners.org
 
 
 
 
 
© 2012 - 2020
"Consulenti & Partners". All rights reserved.