Banca Mondiale segnala crescita economica da record in Russia. – La Russia è entrata nella top ten dei paesi europei “di investimento” – Molte le piccole imprese italiane che ci “provano” in Russia. – Il 2020 sarà proclamato Anno dell’imprenditorialità in
Banca Mondiale segnala crescita economica da record in Russia.– La Russia è entrata nella top ten de...
-Russia: Per la prima volta dal 2014, le riserve di liquidità hanno superato il debito del paese. -L’economia russa risulterebbe migliore di quella… del resto del mondo! -Il debito pubblico netto del paese è sceso ora sotto lo zero.- L'impegno della
-Russia: Per la prima volta dal 2014, le riserve di liquidità hanno superato il debito del paese.-L’...
-Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile – --Banca Intesa Russia prosegue la politica di investimenti nei territori strategici della Russia Le stime ufficiali di crescita del Pil russo nei prossimi cinque anni osciller
--Il Cremlino: fino al 2024 la situazione economica della Russia sarà stabile –--Banca Intesa Russia...
Le imprese lombarde mantengono forte la propensione all'internazionalizzazione, ed il fatturato realizzato all'estero, compreso anche quello delle micro e piccole imprese, copre il 45% del totale. La Russia è il primo paese target per il bienni
Le imprese lombarde mantengono forte la propensione all'internazionalizzazione, ed il fatturato real...
Mentre Washington minaccia Mosca con nuove sanzioni, gli investitori americani stanno acquistando in massa azioni delle società russe. Per la prima volta dal 2012 la quota di investimenti statunitensi nei titoli di Stato federali russi ha raggiunto il 51
Mentre Washington minaccia Mosca con nuove sanzioni, gli investitori americani stanno acquistando in...
Russia, Cina e India starebbero pensando a diverse formule per soppiantare il meccanismo di pagamento interbancario americano SWIFT. Addio al dollaro? Giappone e Cina si sbarazzano dei Buoni del Tesoro Usa. Spiraglio di libertà: UE si stacca dalla dipende
Russia, Cina e India starebbero pensando a diverse formule per soppiantare il meccanismo di pagament...
Rublo in crescita grazie agli stranieri. – Ci si defila dal dollaro
Rublo in crescita grazie agli stranieri. – Ci si defila dal dollaro USA. Russia e Cina firmano accor...
Economia, Russa sorpasserà la Germania nel 2020....
Economia, Russa sorpasserà la Germania nel 2020 – Migliorano le stime sull’inflazione e sul tasso di...
RUSSIAAFFARI.BLOG
Banca Mondiale segnala crescita economica da record in Russia. – La Russia è entrata nella top ten d...
Referenze e garanzie di Consulenti & Partners
Consulenti & Partners è in assoluto l'unica organizzazione strutturata e completamente autonoma e op...

Rublo in crescita grazie agli stranieri. – Ci si defila dal dollaro

Rublo in crescita grazie agli stranieri. – Ci si defila dal dollaro USA. Russia e Cina firmano accordo per le transazioni in valuta nazionale. – Anche l’India sta valutando la possibilità di utilizzare l’euro. – Il dollaro continuerà a perdere il proprio stato di principale valuta di riserva, grazie alle sanzioni.

 

La Russia e la Cina hanno concluso un accordo sulle transazioni in valuta nazionale. Lo riferiscono i media russi, citando la lettera del viceministro delle finanze Sergey Storchak al presidente della commissione parlamentare per i mercati finanziari Anatoly Aksakov.   L’intesa è stata siglata lo scorso 5 giugno dal ministro delle finanze russo, Anton Siluanov, e il presidente della Banca popolare cinese Yi Gan.

Questo documento serve a gettare le basi per un nuovo meccanismo che sostituisca i sistemi interbancari SWIFT e CHIPS.   Secondo Aksakov, per aumentare il volume delle transazioni in valuta nazionale è necessario creare un mercato per il rublo e gli strumenti finanziari necessari a tutelare i rischi derivanti dalle fluttuazioni del tasso di cambio per i principali beni di scambio.

Anche l’India sta valutando la possibilità di utilizzare l’euro e non dollari per i pagamenti dei contratti nel settore della difesa con la Russia.

La valuta russa si sta rafforzando grazie all’alto livello di domanda tra gli stranieri e questo trend diventerà stabile se non ci saranno nuove sanzioni.

© 2012 - 2019
"Consulenti & Partners". All rights reserved.